La disfunzione erettile dovuta ai traumi

La disfunzione erettile nel termine preciso o l’impotenza come nota volgarmente è il disturbo del sistema sessuale maschile in cui viene verificato il calo notevole dell’erezione con l’impossibilità di godere l’amplesso appagante con la donna. Purtroppo, nel corso degli ultimi anni il numero degli uomini che diventano le vittime di tale malattia sgradevole sta aumentando rendendo essa una delle preoccupazioni più gravi che riguardano la salute maschile. Per capire meglio da dove prende l’origine tale malattia e quali sono i fattori principali che la provocano, bisogna prendere in considerazione l’ambiente in cui trascorriamo la vita quotidianamente. La vita moderna del terzo millennio ha, infatti, subito un grande numero di cambiamenti.

Oggigiorno l’uomo viene circondato dai confini di una metropoli che, oltre dare molte chance e possibilità di sviluppare le capacità personali e professionali, dà un impatto notevole allo stile e livello di vita dell’uomo moderno.

Per quanto riguarda la salute maschile e il funzionamento normale del sistema sessuale con la capacità di godere un amplesso piacevole e efficace, lo stile di vita sedentario, le scarse abitudini dell’alimentazione, le consuetudini quotidiane poco sane, l’abuso di fumo e di alcol, lo smog causato da una quantità enorme dei mezzi di trasporto che ormai “hanno conquistato” il grande numero di spazio. Parlando sulla globalizzazione che dà un impatto significativo alla salute maschile, qui bisogna ricordare molti stress e i possibili problemi a lavoro. Tutto insieme rendere la vita nelle grandi città pericolo e quella che impedisce a funzionamento normale di tutti gli organi maschili.

La disfunzione erettile, le fonti possibili della sua origine

Usando i termini medici per capire al livello approfondito le possibili cause di impotenza bisogna riferirsi a un termine ormai approvato da molti medici che studiano questo campo. Si tratta di “disfunzione erettile” che consiste nell’assenza completa o la scarsa potenza maschile che viene accompagnato in conseguenza da un abbassamento notevole della libido maschile. Le cause della disfunzione erettile possono avere molte fonti della suo origine. Le fonti di essa, in realtà, possono avere sia la natura fisica e quella psichica. Tra le cause quelle fisiche le più comuni sono: i traumi e le gravi lesioni dovuti alla pratica esagerata dello sport.

Questa, infatti, la causa più comune tra i calciatori, i giocatori di basket e gli altri che fanno lo sport al livello professionale). Ad esempio, grazie alla lingua sciolta della ex-ragazza dell’ex cestista statunitense Michael Jordan, tutti sono capaci di sapere dei momenti più intimi tra loro. L’ex girlfriend Kylie Ireland famosa tra le attrici dei film pornografiche, ha rilevato “un piccolo segreto spiacevole” per il suo ex-fidanzato. Tale sergeto si trattava dei suoi problemi nella vita sessuale. Il pugile incompatibile Lennox Lewis è anche una delle vittime della disfunzione erettile. In caso con L.Lewis è stato il suo medico a rivelare i segreti intimi della sua vita sessuale, soprattutto dei suoi peccati fallimenti con le donne.

L’impotenza, ovvero, la disfunzione erettile, in realtà, può rappresentare una malattia indipendente che fare la parte di un malanno ancora più grave e compesso. Le cause della disfunzione erettile, come abbiamo sottolineato primo, ne ce sono migliaia. Tali cause possono dare un ampatto negativo al funzionamento normale del pene e di tutti gli organi pelvici maschili e in conseguenza tale zone del corpo maschile subisce un grande numero di problemi.

Prendendo in considerazione che tale sistema sessuale sia molto fragile ma, nello stesso tempo, è molto complesso, perciò ci sono sempre i rischi aumentati di subire qualche malfunzionamento di tale zona. I rischi più gravi di origine fisica che possano influire sul funzionamento del sistema sessuale maschile: la sovratensione fisica; i vari tipi di stress fisici; le malattie trascurate e poco curate del sistema endocrino; i gravi disturbi del sistema neurologico; il diabete, il sovrappeso con l’obesità; la stanchezza costante e la mancanza del ricupero delle energie spese durante il giorno; i vari tipi di lesioni nel sistema vascolare; le malattie cardiache di natura cronaca e i problemi con l’ipertensione eccessiva; i gravi disturbi epatici con lo sviluppo ulteriore di insufficienza epatica; intossicazione persistente dell’organismo all’insieme con le consuetudini viziose (abuso di alcolici, il fumo eccessivo, la tossicodipendenza).

Se osservare più dettagliatamente i fattori fisici che possono provocare diversi traumi sulla salute maschile e sul funzionamene normale degli organi responsabili di effettuare un amplesso di altra qualità, la sovratensione fisica rappresenta uno dei fattori fondamenti dei probabili conseguenze gravi alla salute maschile. L’erezione e lo svolgimento ulteriore di amplesso sono i processi che esigono tanta energia. Perciò, se tale energia è di scarsa quantità, tale situazione influirebbe alla qualità del rapporto sessuale. Lo stile di vita frenetico, perciò, non è sempre il sinonimo di successo.

Le atologie endocrine hanno un impatto notevole al funzionamento normale del sistema sessuale di un uomo. Tutte le ghiandole endocrine, infatti, hanno un legame stretto fra di loro. Prendendo in considerazione il probabile rischio di subire dalla disfunzione erettile, qui si tratta maggiormente dei testicoli, che sono una fonte principale di testosterone, ormone maschili. Se la quantità di tale ormone è sufficiente, esso stimola un funzionamento regolare e normale della libido maschile, perciò un uomo diventa sempre pronto di accogliere i momenti di successo con le donne al letto. Se, invece, la sintesi di tale ormole viene mal funzionata, un uomo comincia a subire l’effetto negativo di tali mutamenti nell’organismo.

I disturbi del sistema neurologico se vengono trascurati danneggiano notevolmente il funzionamento del sistema nervoso. Se tali malattie vengono ignoramene trascurate, esse possono svilupparsi ai tumori cerebrali, al morbo di Parkinson, alla sclerosi multipla, ai diversi tipi di traumi del campo nervoso, alla paralisi flaccida. Questa, difatti, è la causa principale della disfunzione erettile organica, che ha una natura stabile e, nello stesso tempo, rappresenta uno dei sintomi di una certa malattia grave.

Il diabete e i cambiamenti del peso. Come hanno rivolto le ricerche condotto la quantità eccessiva di glucosio nel sangue impedisce al funzionamento normale di due componenti della normale potenza maschile al letto: il componenti neurale e quello vascolare. La neuropatia diabetica riduce notevolmente la sensibilità delle strutture percettibili recettoriali, che indebolisce l’afflusso di sangue agli organi pelvici maschili e, soprattutto, al pene. L’angiologia diabetica danneggia la possibilità di tali organi di prendere un flusso sanguigno necessario per mantenere il funzionamento del sistema sessuale maschile alla normalità. I mutamenti non sani dovuti dall’esagerazione del consumo dei cibi pieni di grassi e carboidrati, privi di vitamine e di elementi sani influiscono notevolmente al livello di testosterone e in conseguenza danneggiano il funzionamento normale del sistema sessuale di un uomo.

I rimedi naturali più sorprendenti che prevengono la disfunzione erettile

Tra i rimedi naturali più interessanti che sono in grado di abbassare notevolmente il rischio di subire la disfunzione erettile sono: Il ginseng e la tisana al ginseng. Gli scienziati britannici non hanno ancora giustificato tutti i lati benefici del ginseng per poter curare l’impotenza con esso, però, questa, indubbiamente, è una delle piante più utili e salutari per aumentare la forza del corpo e specialmente qualche parte particolare del corpo maschile. Un vantaggio importante di ginseng è che in grado di migliorare il flusso di sangue tramite gli organi pelvici aumentando la potenza sessuale di un uomo.

La combinazione diabolica. Gli arabi hanno suggerito un’ottima ricetta per aumentare la libido maschile tramite gli alimentari. Loro propongono di cuocere in umido le carote nel latte. Questa preparazione, secondo loro, rafforza le proprietà benefiche sia delle carote che dei latticini ed è in grado di migliorare notevolmente la vita sessuale aumentando la potenza maschile. I russi, al loro turno, hanno un’altra ricetta poco credibile ma abbastanza famosa da poter provare: la birra con la panna acida. I due ingredienti vanno mescolati insieme in una proporzione di mezzo bicchiere di birra con il mezzo bicchiere di panna acida. Se avete i problemi con lo stomato, i russi vi troveranno le altre “ricette miracolose” da provare: il calamo aromatico secco, il tè ai coni di luppolo, la canapa utile, il prezzemolo e l’infuso all’aglio e molti altri.