Acqua – la fonte della potenza maschile

Qualunque rappresentante del sesso forte voglia essere forte in ogni senso, specialmente nel campo sessuale. Per rimanere in buona forma è ben diffuso nel mondo del terzo millennio passare parecchio tempo allenandosi in palestra, seguendo lo stile di vita sano, stare all’aria aperta etc. Parlando dello stile di vita sano qui ne fanno parte 3 categorie principali: l’alimentazione ragionevole ed equilibrata, l’astensione (almeno fare i testativi di farlo) dalle abitudini viziose, cioè il fumo, l’abuso degli alcolici e lo scarso movimento, in altre parole, la vita sedentaria prevalsa. I nutrizionisti insieme con gli urologi e i ricercatori che studia più dettagliatamente la fisiologia maschile, mettono in rilievo l’importanza della dieta sana come un fattore vitale per un uomo che esprima la voglia di essere sano e non avere dei problemi con la potenza. Dicendo questo, gli specialisti raccomandano, oltre l’alimentazione ragionevole, di prendere in considerazione l’importanza e le proprietà benefiche dell’acqua liscia. La sua importanza si spiega con il fatto che ogni essere vivente, inoltre gli essere umani, sul pianeta Terra non esisterebbe senza l’acqua. Tornando ai noi, umani, è stato scientificamente approvato già molto tempo fa, che qualsiasi essere umano è composto al 50 per cento dell’acqua. Il nostro sangue contiene il 85 per cento per l’acqua nella sua composizione, il cervello – il 75 per cento, i muscoli – il 70 per cento e le ossa sono composte dal 20-30 per cento dell’acqua. Allora, per mantenere la propria salute in buone forme, si deve mantenere il bilancio idraulico quotidianamente. Sottolineiamo che bisogna farlo obbligatoriamente.

Oltre bere l’acqua, essa potrebbe darci il buon effetto salutare alche durante varie procedure acquatiche. Il farsi la doccia potrebbe essere considerata una cosa molto comune, però cosa ne dice quando scoprirete che questa procedura con la quale si comincia la giornata di molti uomini, li permette di avere una forte potenza maschile. Questa procedura ecquatica è in grado di mettere in tono l’organismo, toglie la stanchezza, stimola la circolazione (ch’è un altro punto in più per la buona potenza), dilata i vasi sanguigni e, in particolare, migliora la potenza maschile. Per rafforzare l’effetto salutare gli specialisti raccomandano di aggiungere anche qualche goccia di vari oli essenziali, di mettere un po’ di sale marino. Siccome essi sono una ricca fonte di molti elementi che possono dare un effetto miracoloso. Solo il sale marino può proporvi la quantità necessaria delle seguenti sostanze: sodio, calcio, potassio, fosforo, magnesio, manganese, zinco, ferro, selenio, rame, silicio, iodio. Avere l’abitudine di rilassare un po’ di tempo nella “vasca salutare”, rafforzerà la vostra salute significativamente. Inoltre tutte quelle proprietà benefiche di cui abbiamo parlato in precedenza, la consuetudine di fare il bagno dà l’effetto rilassante, rinnova il funzionamento di intero organismo, aumenta le forze e anche elimina i crampi.

Procedure acquatiche per la potenza maschile

Se fate un’indagine nella storia, scoprirete che molti nostri predecessori durante i tempi più antichi ebbero il rito di mantenere la propria salute grazie alle varie procedure acquatiche. In questo articolo cercheremo di identificare le più popolari e, in particolare, più effettive le procedure a base di acqua.

I bagni. Abbastanza spesso il calo considerevole della potenza maschile viene accompagnato dai seguenti problemi e disturbi mentali: le nervosi, il cattivo umore, la perplessità, la depressione. Ci sono anche dei casi quando il problema con l’erezione persa provoca il peggioramento del sonno, dopo di che il rappresentante del sesso forte non riesca più a dormire bene e a rilassarsi completamente. A tale condizione, molti specialisti suggeriscono di provocare a curare questo problema apparso con l’idroterapia.

I bagni, oltre rilassare il corpo, rappresentano una delle procedure acquatiche più diffuse per sconfiggere o prevenire alcune malattie. I medici raccomandano di fare questa procedura in silenzio, con la luce abbassata e con dei componenti facoltativi come gli oli essenziali, i sali, le candele e altri. Sotto la testa si mette un piccolo cuscino comodo affinché il collo non faccia male. Questi bagni possono essere sia caldi e tiepidi. La temperatura perfetta per una procedura acquatica dedicata al mantenimento della salute maschile è circa 34-36 gradi con la durevolezza raccomandata di 10-20 minuti. Fatta tale procedura prima che si vada al letto, permette di rilassare tutto il copro durante una giornata pesante e di rafforzare lo stato della propria salute, aumentando, nel caso degli uomini, la potenza.

Chi preferisce i bagni caldi la temperatura ideale per i rappresentanti del sesso forte varia dai 41 ai 43 gradi. In questo caso, però, i medici consigliano allarmante di prendere in considerazione il proprio sentirsi durante la procedura acquatica. Se vi sentite almeno un minimo disagio durante la procedura, la dovete obbligatoriamente finire senza la sosta.

Durante essa la testa è consigliabile viene avvolta con un asciugamano bagnato freddo e costantemente viene aggiunta l’acqua calda perché si mantenga la temperatura necessariamente calda. Per quanto riguarda la durata del processo di rilassamento e di prevenzione dei problemi con la salute, essa dura per circa 20 minuti dopo di che si consiglia di farsi la doccia fredda.

I bagni fatti nei semicupi. Questo tipo di idroterapia si usa abbastanza spesso tra i rappresentanti del sesso forte affinché si cura la malattia della ghiandola prostatica o semplicemente la prostatite. Vale anche a dire che questo tipo di procedure acquatiche dà l’effetto positivo e sensibile sulla circolazione sanguigna, migliora il funzionamento delle zone addominale e pelvica, promuove l’eliminazione delle sostanze tossiche dall’organismo. Ad effettuare questa procedura non c’è bisogno di avere molte cosa attorno a sé. Bisogna soltanto riempire il semicupio con l’acqua tiepida, ma non calda e rimasti seduti si deve sciacquare la zona dell’ano e dell’inguine. I rappresentanti del sesso forte devono prevenire del calo della temperatura dell’acqua. La temperatura minima che potrebbe ancora funzionare non abbassa più dei 20 gradi. Altrimenti, il rappresentante del sesso forte rischia di prendere il faddreddore  al proprio apparato genitale e, in conseguenza, non curare ma ancora peggiorare la propria salute.

I bagni di contrasto. Per effettuare la procedura salutare allo scopo di rafforzare la potenza maschile si deve preparare le 2 vasche: una con l’acqua calda e l’altra fredda. Nella vasca per l’acqua calda si mette essa con le temperature che non superano dei 40 gradi ma non inferiore dei 38 gradi. Nella vasca per l’acqua fredda si mette essa con la temperatura non meno di 14 gradi. Fatto questo prende l’inizio della stessa procedura. Prima ci si mette nella vasca con l’acqua calda per circa 3 minuti, dopo di che cambia la vasca con l’acqua fredda per solo un minuto, non di più. Bisogna ripetere tali cambiamenti almeno per tre volte. Per chi pratichi questa procedura acquatica regolarmente, potrebbe aumentare i minuti per rafforzare l’effetto. Però tale proseguimento con il tempo aggiunto bisogna fare solo dopo qualche esperienza dell’utilizzo dei bagni di contrasto.

Le docce di contrasto. Il tempo migliore per passare questa procedura acquatica ai fini salutari è il mattino. Però, si può farla anche durante il resto della giornata. Questo tipo di docce di contrasto sono molto diffuse per curare i problemi con la potenza maschile. Per di più, questa procedura è in grado anche di migliorare il sistema sanguigno, il sistema nervoso. Anche le docce di contrasto attivano i processi metabolici. Inoltre tutto questo tale procedura risveglia le forza per intera giornata, toglia la stanchezza, mette al tono il funzionamento dell’intero organismo. La doccia di contrasto si va nel modo semplice. Bisogna ripetere i cambiamenti con l’acqua di contrasto almeno tre volte. Dopo tale procedura acquatica aumenta la capacità maschile di svolgere attivamente intera giornata e un buona erezione è garantita.