Le 7 cattive abitudini che avvicinano il rischio della disfunzione erettile

La prevenzione è sempre meglio del trattamento. Questa è la ragione che ci ha spinti a formulare questa lista di 7 cattive abitudini che possono insediare il salute maschile tra le lenzuola.

1. I grassi Trans

I grassi Trans, ovvero acidi grassi trans, fanno una parte integrale nell’alimentazione maschile. Questo è il problema che giorno dopo giorno avvicina il rischio di cadere vittima di disfunzione erettile. Quali sono gli alimenti più ricchi di tali elementi nocivi alla salute maschile? Il fast food, il cibo fritto, i surgelati. Tali alimenti, nel caso di mangiarli di regola, causano delle mutazioni geniche e dei cambiamenti a livello ormonali.

2. Il manzo

La carne bovina lavorata nonché quella suina e di pollo contengono tanti ormoni aggiunti per lo scopo di far crescere gli animali in modo più veloce. L’assunzione regolare di alimenti del genere portano alle alternanze pericolose al fono ormonale e in particolare alla virilità maschile. Per proteggere le proprie prestazioni maschile si può comprare Apcalis Oral Jelly in Italia nella farmacia virale. Il farmaco suscita delle erezioni più forti e durature per 36 ore successive. La durata dell’effetto così lunga è una delle tante ragioni per cui molte coppie italiane preferiscono comprare Apcalis Oral Jelly senza ricetta.

3. Birra

La birra è una delle bevande alcoliche preferite per l’uomo. Tuttavia, bevendola troppa bisogna essere consapevoli del rischio di far insorgere la disfunzione erettile. La birra essendo una delle cattive abitudini più comuni contiene molti estrogeni, ovvero gli ormoni sessuali femminili, che inibiscono il testosterone, l’androgeno essenziale per la salute dell’uomo.

4. L’obesità

L’obesità è il problema del terzo millennio. Non si parla dell’aspetto fisico, della parte visibile ma soprattutto di quella interna, della parte sensibile. Essere obesi vuol dire avere dei problemi al fono ormonale, la produzione di testosterone insufficiente, l’aumento di glucosio nel sangue. Inoltre, i caratteri sessuali secondari dell’uomo calano in modo che insorgano dei problemi alla funzione erettile.

5. I forti alcolici

Raccolte tutte le cattive abitudini maschili, bere gli alcolici è quella più comune. L’abitudine di alzare il gomito potrebbe causare i problemi al fegato e al sistema digerente, in conseguenza di ciò si soffre anche dei disturbi a livello ormonale. Il testosterone che comincia a sintetizzarsi in modo anomalo rende difficile all’uomo di generare un’erezione soddisfacente.

6. I zuccheri

L’alto livello di zuccheri nel sangue è uno dei fattori comuni del rischio dell’insorgenza della disfunzione erettile. Le molecole di glucosio “cattivo” fanno rallentarsi il lavoro delle terminazioni nervose, dopo di ciò il rappresentante del sesso forte inizia ad affrontare i primi problemi di carattere intimo. Bisogna ricordare che il limite di zuccheri giornaliero c’è. È 50 g al giorno, ovvero 6 cucchiaini.

7. La caffeina

L’abitudine di svegliarsi con il caffè è una cosa tutto italiana. Comunque, esiste un grosso “ma”. La caffeina, componente base della bevanda così profumata, distrugge le molecole del testosterone libero, causando allo stesso tempo l’accumulo eccessivo di ormoni femminili. Ci sono, tuttavia, delle affermazioni riguardo cui il caffè funge da un afrodisiaco per gli uomini. In questo caso bisogna considerare i limiti. Si ritiene che la quantità accettabile per l’uomo sia 2-3 tazzine di caffè. La quantità superata, invece, porta dei danni spiacevoli.
A sentire l’erezione più forte si può anche comprare Apcalis Oral Jelly in Italia. La formula liquida delle pillolone di Cialis hanno il medesimo principio attivo (Tadalafil) che suscita l’effetto durevole di 36 ore. Per comprare Apcalis Oral Jelly basta poco: la connessione a Internet e 5 minuti liberi per completare l’ordine.